Regolamento biglietti d'Oro

Regolameno Biglietti D'Oro

REGOLAMENTO DEI PREMI ANEC PER LA STAGIONE 2016-2017

In base ai risultati di mercato rilevati da Cinetel, l’ANEC assegna i seguenti premi per la stagione cinematografica 2017-2018, con riferimento al periodo 1° dicembre 2017 – 30 novembre 2018.

 

Biglietti d’Oro del cinema italiano

a)  alle Case di distribuzione classificate al 1°, 2° e 3° posto per numero di spettatori nella graduatoria generale per Case distributrici;

b) alle Case di distribuzione dei film classificati al 1°, 2° e 3° posto per numero di spettatori totalizzato nel campione Cinetel;

c) ai produttori dei primi tre film italiani nella graduatoria generale per numero di spettatori nel campione Cinetel;

 

Chiavi d’oro del successo

ai registi, agli sceneggiatori, agli interpreti principali dei primi tre film italiani nella graduatoria generale per numero di spettatori nel campione Cinetel.

 

Targhe ANEC Claudio Zanchi

ad un massimo di cinque tra giovani registi, attori, sceneggiatori del cinema italiano ai quali l’esercizio cinematografico, indipendentemente dai risultati di mercato dei loro film, beneaugura per il futuro.

 

Biglietti d’Oro del cinema italiano

All’esercente della sala cinematografica che ha conseguito il maggior numero di spettatori in assoluto, sulla base dei criteri seguenti:

1. Multiplex con 15 o più schermi: primo assoluto in Italia
2. Multiplex da 8 a 14 schermi: primo assoluto in Italia
3. Complesso con almeno 8 schermi con la media schermo più alta
4. Per i cinema da 1 a 7 schermi, i premi saranno attribuiti alla monosala, al complesso multisala da 2 a 4 schermi e al complesso multisala da 5 a 7 schermi secondo le seguenti fasce di popolazione:
4.A. Fino a 50mila abitanti
4.B. Da 50 a 200mila abitanti
4.C. Da 200 a 500mila abitanti
4.D. Oltre 500mila abitanti

 

 

PREMIO AGISCUOLA L’ANEC

si riserva di assegnare PREMI SPECIALI ad organizzatori di significative iniziative promozionali a sostegno del cinema nel cinema, ad operatori economici e/o professionisti del settore distintisi per particolari meriti, a società di distribuzione per il brillante risultato di film usciti a cavallo tra le due stagioni.