Le novità da non mancare per il mercato in sala

Le novità da non mancare per il mercato in sala

logo

La svolta annunciata dell’estate, gli aggiornamenti e le buone notizie sull’attuazione dei decreti per l’esercizio al centro dei convegni e seminari di Sorrento

L’edizione 2018 delle Giornate Professionali di Cinema sarà caratterizzata da due appuntamenti di sicuro interesse per gli oltre 1000 professionisti già accreditati a Sorrento.

Dopo il saluto dei Presidenti che aprirà la manifestazione alle ore 18 di lunedì 3 dicembre, un appuntamento di grande rilievo, al quale sono invitati tutti gli accreditati, si terrà martedì 4 dicembre alle ore 14,30 in Sala Sirene, dal titolo ESTATE 2019: L’ANNO DELLA SVOLTA – La promozione per un cinema tutto l’anno: è la presentazione alla Professione Cinema e alla Stampa delle grandi novità in serbo per il 2019 e anni seguenti.

Ne parleranno, con adeguato ausilio di immagini, i Presidenti delle associazioni – Mario Lorini per ANEC, Carlo Bernaschi per ANEM, Francesco Rutelli per ANICA, Luigi Lonigro per ANICA Sezione Distributori, Francesca Cima per ANICA Sezione Produttori – e il Sottosegretario ai Beni ed Attività Culturali, Lucia Borgonzoni.

 

L’appuntamento costituirà il momento ideale per ripercorrere le proficue attività interassociative degli ultimi mesi, con una unità di intenti che ha portato ad affrontare in chiave auspicabilmente risolutiva un problema ultradecennale del nostro mercato. L’occasione sarà propizia per annunciare al MIBAC le novità e impostare future collaborazioni che possano portare a una crescita complessiva del mercato, superando annose difficoltà.

Mercoledì 5 dicembre, sempre alle 14,30 ma in Sala Ulisse, è inoltre previsto il Seminario MIBAC-ANEC-ANEM dal titolo SOSTEGNO ALLE SALE E ATTUAZIONE DEI DECRETI: TUTTE LE NOVITÀ. Forte la presenza ministeriale, con il Sottosegretario Lucia Borgonzoni e il Direttore Generale Cinema Nicola Borrelli che forniranno aggiornamenti e notizie sull’attuazione dei decreti che riguardano l’esercizio cinematografico, proseguendo il discorso avviato nella scorsa edizione delle Giornate con dovizia di dati e informazioni. A stimolare il dibattito i Presidenti ANEC e ANEM, Mario Lorini e Carlo Bernaschi.